Preghiera per il dolore cronico

Se sei credenti la preghiera è una valido strumento per aiutarti a convivere con il dolore cronico.

Se ti trovi in una situazione di dolore cronico, oppure in una situazione in cui il dolore cronico è causa di paura, depressione, ansia, angoscia allora forse questo articolo può esserti utile.

Prova ad arrivare fino in fondo, ci vorranno solo 2 o 3 minuti, ma potrai forse trovare spunti di aiuto per alleviare la tua sofferenza ed il tuo dolore.

Se sei uno scienziato, e disdegni la preghiera e la religione come cose senza senso, allora forse questo non è l’articolo che fa per te, perchè in esso si riconosce che molti pazienti affetti da patologie che causano dolore cronico non hanno trovato alcun beneficio dalle spesso costose tecniche scientifiche. Non vorrei dunque che leggendo questo breve articolo ti sentissi offeso. Però se vuoi cercare di capire anche solo per un attimo la questione è molto semplice: quando dottori e scienza non possono nulla contro il dolore cronico non rimane che la preghiera, anche se questa preghiera fosse senza fede o con poca fede, oppure ancora con una fede poco definita.

Tra l’altro è gratis e nessuno ti chiederà soldi per pregare dentro il tuo cuore.

Preghiera per il dolore cronico

Se sei affetto da dolore cronico ti faccio un grosso in bocca al lupo. Continua a leggere. Spero ti sia utile e di profitto nella lunga battaglia contro il dolore. La preghiera molto probabilmente ti può aiutare e se non l’hai ancora fatto il miglior consiglio che posso darti e di provare.

Leggi anche gli articoli che appaiono nella barra laterale.

Contenuto

Preghiera per il dolore cronico

Se hai letto qualche articolo di questo sito probabilmente sai che tra gli argomenti di mio interesse c’è la relazione tra religioni e psicologia (un esempio qui oppure qui).

In questo articolo mi occupo di un tema di cui normalmente ci si vergogna, ovvero di Preghiera per il dolore cronico.

Pregare è considerato dalla società moderna come un segno di debolezza, e diciamolo serenamente anche di stupidità.

Infatti chi prega crede, agli occhi del mondo, in qualcosa di adatto ai bambini. Insomma: credere in un Dio soprannaturale viene normalmente considerato come credere in Babbo Natale.

Preghiera e ricerca scientifiche

Se non ché, la ricerca scientifica è ricca di studi che testimoniano l’utilità ed il beneficio della preghiera nella vita delle persone. Non solo benefici psicologici ma anche di natura fisica (per esempio: se preghi la pressione si abbassa).

Se qualcuno fosse interessato può dare un’occhiata a questo link. Ovviamente esistono studi che sottolineano anche che è impossibile raggiungere ad una conclusione definitiva su questo tema, per esempio qui. Credo sia corretto segnalarlo. Possiamo dire che questo argomento a livello di ricerca è dibattuto.

In estrema sintesi possiamo affermare che il fatto però che si compiano degli studi, lascia aperta la porta.

Preghiera di guarigione

Mi concentro ora sulla preghiera di guarigione cristiana. Nel vangelo vi sono alcuni passi che parlano di guarigione, ne cito uno su tutti:

 «Signore, se vuoi puoi guarirmi!» (Mc 1,40)

Mosso a compassione, stese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, guarisci!». Subito la lebbra scomparve ed egli guarì. (Mc 1,41-42)

Se ne ricava che chi vuole guarire deve:

  1. Volerlo, cioè desiderarlo
  2. Chiederlo, cioè esprimersi in modo esplicito

Dunque, un cristiano in una condizione di dolore deve semplicemente desiderare e chiedere con il cuore a Gesù di guarirlo. Deve avere fede che in altre parole vuol dire credere.

La preghiera per il dolore cronico più semplice che puoi fare è questa: “Gesù guariscimi”. Puoi ripeterla tante volte, articolando i suoni o semplicemente nella mente, così come faceva il Pellegrino Russo con la preghiera del cuore “Signore Gesù Cristo, figlio di Dio, abbi pietà di me peccatore”.

Non serve dire più parole. Tu sai cosa desideri e Gesù se è veramente Dio può leggerti nel cuore.

Link a siti che riportano preghiere di guarigione

Se invece desideri esprimere con le parole preghiere più articolate ed hai bisogno di qualche suggerimento puoi seguire i seguenti link:

Il web è ricco di siti che riportano preghiere di guarigione. Lascio qui sotto alcuni link che vi consiglio di seguire.

Ti auguro di alleviare la tua sofferenza.