Le benzodiazepine

Le benzodiazepine sono una classe di farmaci ampiamente utilizzata per il controllo dell’ansia e la terapia dell’insonnia. Tuttavia, le benzodiazepine hanno numerosi effetti collaterali, che devono condurre ad un impiego consapevole da parte del paziente, sempre sotto la prescrizione e il controllo del medico.

Le ossessioni

Ti è mai capitato di dover soccombere ad un pensiero che non riuscivi a scacciare? Le ossessioni sono pensieri che ti assolgono senza tua autorizzazione.

La personalità dipendente

Il disturbo di personalità dipendente esprime un estremo bisogno di accudimento, terrore di essere abbandonati, sottomissione.

Come si innesca l’autolesionismo?

La punizione e la vendetta che spetterebbe all’abusante originario, viene rivolta verso se stessi. Ecco l’autolesionismo e l’autosabotaggio.

Qual’è l’origine della paranoia?

Nella storia dei pazienti paranoici vi è un genitore aggressivo e punitivo, che giustifica le sue condotte violente e umilianti basandosi su un sistema di credenze

L’infanzia del narcisista

Da piccolo il narcisista era adorato e come messo su un piedistallo dalla sua famiglia. Quindi il piccolo diviene il reuccio della famiglia.

Il bambino triste e l’infanzia borderline

La famiglia in cui il bambino vive e cresce è in primo luogo dominata dal caos: vale a dire le figure di riferimento si avvicendano e cambiano, l’ambiente è teso, attraversato da violenze e conflittualità.

Il disturbo dissociativo dell’identità

La dissociazione dell’identità funziona come una risposta protettiva rispetto ad un trauma molto grave e paralizzante.

Il padre in psicoanalisi

La psicoanalisi, fin dagli albori, ha preso in esame la figura del padre come colui che pone dei limiti e delle regole, contro le quali prima o poi nel suo sviluppo il figlio si confronta/scontra.